Pensieri sul popolo giapponese

Stranezze e curiosità


A noi occidentali, il comportamento dei giapponesi può sembrare a volte bizzarro ma a tutto c'è un perché.

Se vi capiterà di andare a visitare questo paese stupendo vi accorgerete di diverse cose:

1- Prima di entrare nei santuari si purificano lavandosi le mani tramite l'utilizzo di un mestolo e una fontanella che si trova all'ingresso del santuario ( con l'acqua si sciacquano anche la bocca ).

2- Fuori dai santuari schintoisti appendono numerose targhette di legno ,dove scrivono i loro desideri e ringraziamenti. 

3- Prima di iniziare a mangiare, i camerieri vi porteranno un asciugamanino umido e caldo (talvolta scotta) per lavarsi le mani.

Noi lo abbiamo soprannominato "lo scaldotto".

4- Il tè verde è sempre gratis, viene portato prima del pasto e sostituisce l'acqua.

5- Se sono raffreddati indossano una mascherina per evitare di contagiare gli altri.

Mi è capitato di starnutire in metro e intorno a me si è creato il vuoto più assoluto.

6-  La tradizione vuole che al cimitero si regali un solo fiore al defunto. Quindi se decidete di regalare fiori  fate in modo che si più di uno.

7- La maggior parte dei giapponesi non conosce una parola in inglese ma essendo un popolo davvero gentile, cercheranno di aiutarvi allo stesso modo.

8- Nella grandi città, si trovano spesso capsule hotel ovvero stanzette grosse come un letto e alte un metro dove si riposano soprattutto gli impiegati.

9- Indossano scarpe molto più grandi dei loro piedi (soprattutto le donne) e a questo non ho trovato spiegazione.

10- Evitano di mangiare per strada ma preferiscono i mezzi pubblici.
11- IL GIAPPONE NON E' SOLO SUSHI!!!!.

Scrivi commento

Commenti: 0